Ristorante Perbellini


Il progetto

Costruire degli spazi dedicati alla gastronomia di qualità è sempre un’operazione ardua ma, nello stesso tempo, stimolante. L’obbietivo del progetto interamente disegnato e realizzato dalla Bruno Piombini, è stato quello di miscleare spazio, colori ed essenze per mettere in luce la personalità dei piatti e la complessità degli aromi di uno chef pluristellato come Giancarlo Perbellini.

L’ ingresso e le due sale destinate al ricevimento degli ospiti sono state rivestite interamente da boiserie in noce nazionale. All’interno delle stesse troviamo un gioco di vetrine, pensili e ripiani destinati al materiale per il servizio in sala. Il tutto è stato realizzato con finiture di pregio e materiali esclusivi per un estetica e una qualità senza compromessi.

Completano l’arredo dei mobili creati ad hoc per Giancarlo Perbellini, come il tavolo ovale con una gamba centrale sagomata, realizzata in massello di frassino tintato noce che campeggia al centro della sala principale.

Il designer

piergiorgio-pradella-collezioniPiergiorgio Pradella

Svolge la sua attività a Verona dove è nato. Terminati gli studi d’arte, nel 1982 fonda il proprio studio di progettazione e si laurea tardivamente, nel 1998, in Disegno Industriale-Civil Engineering, con l’importante progetto per il riassetto di “Piazza delle Erbe” di Verona.[…]

Galleria

Cerca Bruno Piombini
Condividi:
Profili:
Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website. Update my browser now